Piccoli Passi Onlus


Vai ai contenuti

Menu principale:


Iniziative e proposte

I nostri impegni > Programma

Nuove iniziative per il 2015
L'associazione intende implementare le attività già in corso con nuove iniziative:
- Premio di arte grafica e design: vignettistica, scultura e pittura
(dettagli in corso di definizione)
- Polo culturale di arte e spettacolo
AcerrArt

------------------

Di seguito i dettagli programmatici e le voci di costo dell'iniziativa "AcerrArt" che sottoponiamo all'Amministrazione Comunale di Acerra in allegato alla richiesta di partecipazione, patrocinio e sovvenzione.


AcerrArt - Polo Culturale di Arte e Spettacolo
L’Associazione Piccoli Passi Onlus intende impegnarsi nel progetto di promozione di arte e cultura, dedicato ai giovani di Acerra, un polo culturale per lo sviluppo e la diffusione di arte e spettacolo.
L'arte come strumento di comunicazione e mezzo di comunione ed aggregazione.
Il progetto, chiamato AcerrArt, si propone di divulgare elementi di conoscenza, arte e cultura ai nostri giovani concittadini, contemporaneamente, offrire ad alcuni giovani, la possibilità di intraprendere una attività professionale.
AcerrArt vuole essere una “iniezione di nuovi interessi” per i nostri ragazzi attraverso un
"laboratorio permanente".
Teatro, musica, canto, danza, coreografia, design e grafica nonché aggregazione giovanile per realizzare aree d'incontro e formazione, capaci di offrire opportunità ai giovani di talento.
L'attività si svilupperà in sinergia e con la collaborazione delle scuole territoriali le quali forniranno al "
Polo Culturale delle Arti" i nominativi degli allievi partecipanti secondo le discipline e indicheranno un docente di riferimento che seguirà gli allievi per tutto il periodo di formazione in rappresentanza del proprio istituto.
Tutti gli allievi parteciperanno ad uno stage formativo, e a una produzione artistica da presentare al successivo
"Festival delle Arti", manifestazione interdisciplinare che si terrà sul territorio con frequenza annuale, e con il coinvolgimento, anche di altre realtà socio educative presenti sul territorio.

Attività
Il programma prevede diversi corsi in diverse aree culturali, da implementare gradatamente nel tempo e compatibilmente con gli interessi dei giovani.
Aggregazione giovanile per realizzare aree d'incontro e formazione, capaci di offrire opportunità ai giovani di talento.
Approfondimenti con esperti del mondo culturale.
Valorizzazione, attraverso l'iniziativa, dei luoghi del patrimonio culturale territoriale, regionale e nazionale.
Prove di verifica, durante il percorso, con la partecipazione dei genitori degli allievi partecipanti e delle platee scolastiche territoriali.
Il programma, salvo opportune modifiche, si ripeterà ogni anno con nuovi allievi proposti dalle scuole e con quelli provenienti dagli anni precedenti.

Modalità operative
Tutte le attività di docenza saranno offerte a giovani di dimostrata capacità e specifica professionalità ai quali sarà affidata la conduzione e la gestione del corso, da effettuarsi senza costi a carico dei discenti (gratuitamente).
Tutti i partecipanti, oltre ad essere seguiti e coordinati dai docenti incaricati dalle loro rispettive scuole di provenienza, saranno 'osservati' costantemente da personale volontario dell'Associazione Piccoli Passi e e da uno psicologo incaricato dalla stessa associazione.
Le opportunità di partecipazione saranno offerte agli allievi dell'ultimo anno di corso per le scuole elementari (5a classe), agli allievi delle scuole medie inferiori e, in particolare per il corso di "grafica e design", agli delle scuole d'arte (licei artistici) a delle altre scuole superiori.

Obiettivi
Per i partecipanti (discenti)
Apprendimento di arti e professioni
Partecipazione, condivisione e conoscenza di altri giovani coetanei.
Distrazione dalle futilità del nostro tempo, attraverso attività di proprio gusto ed interesse.
Momenti di incontro interfamiliari nelle varie manifestazioni previste.
Per la Città
Realizzazione di un Centro Culturale comunale per la diffusione della cultura e dello spettacolo
Creazione di una fucina di piccoli artisti
Diffusione di spettacoli di musica, danza e teatro, creati localmente.

Conclusioni
AcerrArt nascerà per iniziativa dell'Associazione Piccoli Passi e rappresenterà un "polo culturale" del territorio acerrano a beneficio dei cittadini in generale e dei giovani studenti in particolare.
L'associazione offre al Comune di Acerra ed alle Scuole la compartecipazione all'iniziativa attraverso la nomina di un proprio rappresentante nel comitato di gestione.
La gestione e l'amministrazione sarà affidata ad un comitato operativo formato da:
2 rappresentanti dell'associazione Piccoli Passi
1 rappresentante dell'amministrazione comunale
1 rappresentante delle scuole partecipanti
Sede
Si fa richiesta di disponibilità (almeno tre giorni a settimana), all'Amministrazione Comunale, di una sede opportuna per lo svolgimento delle attività e, allo scopo, si propone il "granaio" del castello baronale, già utilizzato, in passato, dall'associazione per attività analoghe.

Le spese da sostenere saranno a carico dell'Associazione Piccoli Passi, allo scopo si fa richiesta di patrocinio all'Amministrazione comunale e compartecipazione alle spese attraverso un sovvenzionamento da rinnovarsi anno per anno.
I Soci dell'Associazione Piccoli Passi che saranno coinvolti nell'iniziativa, opereranno in regime di volontariato gratuito.
Ai docenti e assistenti sarà corrisposto un gettone di presenza forfettario omnicomprensivo.
I restanti costi sono relativi ad attrezzature, apparecchiature, materiali di consumo e didattici nonché eventuali costi per manifestazioni, premi e riconoscimenti ai partecipanti.
Non sono stati evidenziati costi per la sede in quanto prevista in affidamento per comodato gratuito da parte dell'Amministrazione comunale.
I corsi previsti sono:
- Teatro previsto da Settembre 2014 e per gli anni successivi
-
Grafica e design previsto da Gennaio 2015 e per gli anni successivi
- Danza e coreografia previsto da Settembre 2015 e per gli anni successivi
- Canto e musica previsto da Settembre 2016 e per gli anni successivi
Dettaglio della voci di costo
Per ciascun corso sono previsti:
Docenti ed assistenti
Osservatori in rappresentanza delle Scuole
Osservatori in rappresentanza di Piccoli Passi (gratuito)
Per tutta l'iniziativa sono previsti:
Assicurazione per infortuni
Materiali di consumo
Nolo attrezzature e/o apparecchiature
Acquisto attrezzature e/o apparecchiature
Costi di realizzazione del
"Festival delle Arti", manifestazione interdisciplinare




Torna ai contenuti | Torna al menu